domenica 22 maggio 2016

Morata: «Avevo sognato questa partita»

L’attaccante spagnolo: «Complimenti al Milan, non è stato semplice vincere questa Finale» - Entra, segna, decide la partita e la Coppa.
Ha la firma indelebile di Alvaro Morata una vittoria che lancia ancora di più la Juventus nella storia, unica squadra ad aver realizzato una incredibile doppia doppietta. «Sono molto felice, abbiamo vinto campionato e coppa, entrare e risolverla è qualcosa che potevo solo sognare», spiega l’attaccante, che aggiunge: «Adesso abbiamo un altro trofeo da mettere nella bacheca al Museo».
Rivela un retroscena, Alvaro: «I miei amici mi avevano detto che sarei entrato e avrei segnato, ci hanno preso. Sono felice, stasera c’era anche mio papà sugli spalti e mia mamma mi guardava da casa». Infine un pensiero agli sconfitti: «Hanno disputato una grande partita, con tanto carattere, non è stato semplice vincerla»

Nessun commento:

Posta un commento